Che cos'è un televisore NanoCell? Tutto su NanoCell di LG

Che cos'è un televisore NanoCell? Tutto su NanoCell di LG

Che Film Vedere?
 




Una cosa che i produttori di TV amano fare è dare alle loro innovazioni tutti i tipi di nomi dal suono fantasioso. Il problema è che spesso è impossibile sapere se questi nomi contano davvero qualcosa o se sono stati appena inventati da un dipartimento di marketing per cercare di attirare gli acquirenti.



A volte, però, possono essere entrambe le cose, e questo è il caso dei televisori NanoCell di LG. Qualsiasi televisore LG fornito con l'etichetta di NanoCell rappresenta sicuramente un miglioramento della qualità rispetto ai loro modelli 4K standard, ma, come probabilmente ti aspetteresti, dovrai spendere un po' di più. Ma ne vale la pena? O dovresti andare oltre e investire in un set OLED?



In questo articolo, faremo un tuffo nella tecnologia LG NanoCell: cosa fa, se vale la spesa extra e come si confronta sia con OLED che con QLED. Abbiamo anche selezionato alcuni esempi importanti di televisori NanoCell attualmente disponibili da LG. Per una panoramica completa di ciò che dovresti sapere prima di acquistare un nuovo televisore, non perderti il ​​nostro quale TV comprare? guida.

Che cos'è un televisore NanoCell?

I televisori NanoCell non offrono ulteriori dettagli rispetto a quelli che offre già il 4K. Hai ancora gli stessi 8 milioni circa di pixel a tua disposizione (puoi leggere la nostra guida TV 4K per uno sguardo approfondito alla televisione Ultra HD). La tecnologia NanoCell mira a rendere quei pixel il più belli possibile.



A volte, quando leggi delle innovazioni nella tecnologia televisiva, ti verrebbe perdonato il pensiero che hai bisogno di una laurea in fisica per capirlo. Ecco cosa ha da dire LG sul suo sito web : La tecnologia LG Nano Cell utilizza particelle per assorbire le lunghezze d'onda della luce indesiderate e migliorare la purezza dei colori rosso e verde visualizzati sullo schermo.

In definitiva, le specifiche non sono così importanti: molto più cruciale è ciò che ottengono queste piccole nanoparticelle a portata di mano. Facendo filtrare meglio i rossi e i verdi, ciò che ottieni è un'elevata qualità dell'immagine che semplicemente non otterrai nei set 4K standard. Quel filtro produce una gamma di colori migliore, ovvero una gamma di colori più ampia.

Quello che ottieni anche nei televisori NanoCell di fascia alta, come il Nano91 line – è qualcosa chiamato tecnologia Full Array Local Dimming, o FALD. Questa è una tecnologia intelligente che attenua la retroilluminazione del televisore quando compaiono sezioni scure di un'immagine: pensa alle ombre e alle scene notturne. Chiunque conosca le basi della tecnologia OLED riconoscerà questo come qualcosa che quei televisori offrono, anche se in modo più efficace e ad un prezzo più alto.



In definitiva, è qui che i televisori NanoCell sono stati posizionati da LG: come un'alternativa meno costosa all'OLED (di cui LG fa alcuni esempi incredibili) per le persone che cercano una qualità di visualizzazione un po' migliore rispetto allo standard LCD/4K. Sono inoltre dotati di una vasta gamma di funzionalità extra: supportano i contenuti HDR Dolby Vision (un formato HDR offerto da Netflix) e presentano l'audio Dolby Atmos. Molti televisori LG NanoCell hanno anche l'Assistente Google integrato nelle loro piattaforme intelligenti, che ti offre il controllo vocale sul tuo set.

LG NanoCell TV vs OLED: cosa c'è di meglio?

OLED, detto senza mezzi termini. Come puoi leggere nella nostra spiegazione di cos'è una TV OLED, questi televisori di fascia alta sono il campione in carica tra i televisori del mercato di massa in termini di esperienza sensoriale. Non avendo quella retroilluminazione integrata, sono anche molto più sottili dei televisori NanoCell. Ecco perché, come regola generale, spenderai almeno £ 1.200 su un set, mentre i televisori NanoCell partono da £ 650. In fondo a questo articolo abbiamo selezionato una serie di TV LG NanoCell sul mercato.

Data la differenza di prezzo, non è giusto fare un confronto diretto tra NanoCell e OLED. Invece, dovremmo guardare l'equivalente più vicino: QLED.

LG NanoCell TV vs QLED: cosa c'è di meglio?

QLED è una tecnologia di visualizzazione sviluppata da Samsung. Come NanoCell, si colloca sul mercato come una sorta di via di mezzo conveniente tra i televisori 4K standard e gli OLED. Simile a NanoCell, utilizza ancora una tradizionale retroilluminazione a LED, ma utilizza uno strato di 'punti quantici' per ottimizzare quei pixel dell'immagine.

quando esce l'ultima parte di attack on titan

Non abbiamo fatto un test diretto, ma possiamo dirti che i televisori NanoCell sono ampiamente riconosciuti per visualizzare un'immagine più luminosa, mentre i televisori QLED offrono neri più neri. Pensa se guardi la TV con le luci a soffitto accese o in condizioni di relativa oscurità: questo dovrebbe aiutarti a decidere quale sia l'opzione migliore.

Per uno sguardo più ampio su come LG e Samsung si confrontano come marchi rivali, non perderti il ​​nostro TV LG o Samsung articolo.

Ne vale la pena un televisore NanoCell?

Sì, se non sei in grado, o non vuoi, di spendere un sacco di soldi per un set OLED.

Ciò che è importante ricordare è che LG è uno dei marchi TV leader nel mercato britannico. Secondo un sondaggio nazionale, circa 11 milioni di persone nel Regno Unito possiedono un televisore LG (battuto solo da Samsung a 15 milioni). La piattaforma webOS incorporata nei televisori intelligenti di LG è ampiamente riconosciuta come una delle migliori, quindi potrebbe aiutarti a prendere una decisione. Puoi leggere di più su webOS nel nostro pezzo di Smart TV. In definitiva, se acquisti un televisore LG, puoi essere certo di ottenere uno di un certo pedigree.

Se stai pensando di acquistare un televisore NanoCell, il nostro consiglio è di sfogliare contemporaneamente il QLED di Samsung. Assicurati di conoscere la taglia giusta (consulta la guida alle taglie della TV), quindi pensiamo che sia il caso di confrontare i prezzi di ciascuna marca. Potrebbe benissimo ridursi a uno di loro in vendita e uno no.

Televisori LG NanoCell sul mercato

Come abbiamo detto, i televisori NanoCell hanno un prezzo ben inferiore a quello di un modello OLED, dove la tua spesa inizierà nelle quattro cifre (almeno per ora). Al contrario, spenderai non molto più di £ 500 per i televisori NanoCell più economici, come il NANO796NF da 55 pollici.

Come tutti i televisori, le NanoCell non diventano necessariamente più costose più diventano grandi. Poiché proviene da una generazione più recente, la TV NANO866NA 4K NanoCell da 49 pollici costa più del modello sopra, così come la TV NANO866NA 4K NanoCell delle stesse dimensioni. Stiamo vedendo che entrambi costano circa £ 750.

I prezzi si avvicinano al segno di £ 1.000 una volta arrivati ​​ai modelli da 65 pollici, come i seguenti due modelli. Prendi nota, però: questi grandi set sono ancora notevolmente più economici degli OLED di dimensioni più piccole.

shang chi su disney plus

Una volta raggiunta quella zona da 75 pollici, vedrai i prezzi aumentare e iniziare a variare notevolmente. La differenza di prezzo di £ 500 tra i due televisori di seguito si riduce alla generazione del modello.

La conclusione principale di questo, soprattutto con i set più grandi, è che tenere d'occhio i prezzi è una buona idea, soprattutto durante i periodi di punta delle vendite come il Black Friday. Se non sei determinato a ottenere l'ultimo NanoCell dalla linea di produzione, puoi facilmente ottenere una TV silenziosamente magnifica per non molto di più di una TV LCD 4K standard.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Per rimanere aggiornato con gli sconti più interessanti, aggiungi la nostra pagina delle migliori offerte di smart TV ai segnalibri.