Luoghi delle riprese di The Hunt for Raoul Moat: dove è stato girato il dramma di ITV?

Luoghi delle riprese di The Hunt for Raoul Moat: dove è stato girato il dramma di ITV?

Che Film Vedere?
 

La serie in tre parti del vero crimine si è tenuta alla larga dai luoghi della vita reale.





ufficiale di armi da fuoco che cammina attraverso un villaggio indossando la sua uniforme e tenendo una pistola

Nel 2010, l'ex buttafuori di una discoteca Raoul Moat è andato su tutte le furie omicide pochi giorni dopo essere stato rilasciato dalla prigione.



Ha sparato alla sua ex fidanzata Samantha Stobbart e al suo nuovo partner, Chris Brown, che è morto di conseguenza, prima di scappare, durante il quale ha sparato e accecato un agente di polizia.

Ora, gli orribili crimini di Moat vengono drammatizzati nel nuovo vero dramma criminale di ITV La caccia a Raoul Moat, che si concentra sulle vittime innocenti di Moat, gli agenti di polizia che sono stati catturati sulla linea di fuoco e il giornalista locale, che ha cercato di raccontare la vera storia in un panorama di sensazionalismo mediatico.

L'attacco iniziale di Moat è avvenuto fuori da una casa a Birtley, una città a Gateshead, Tyne and Wear. La caccia all'uomo è stata condotta in tutta Newcastle prima di terminare nel villaggio di Rothbury nel Northumberland, dove si è suicidato.



Tuttavia, il dramma è stato in gran parte girato in altre parti del paese. Quindi, perché non sono stati utilizzati i luoghi della vita reale? Continua a leggere per tutto ciò che devi sapere.

I luoghi delle riprese di The Hunt for Raoul Moat

'A parte le riprese del centro di Newcastle, abbiamo girato nello Yorkshire', ha dichiarato il produttore esecutivo Jake Lushington. «Il complesso residenziale che fa da spiazzo a Birtley era appena fuori Bradford.

'Il nostro regista Gareth [Bryn] aveva ampiamente rivisto ogni luogo reale, ma non volevamo girare dentro o vicino ai luoghi reali. Ciò includeva non girare a Rothbury.'



Vineeta Rishi, che interpreta l'ispettore investigativo Nisha Roberts, 'ha filmato una scena guidando sul Tyne Bridge a Newcastle' ma ha trascorso il resto del suo tempo 'in giro per Bradford e in altre parti dello Yorkshire, per nulla vicino ai veri luoghi del nord-est'.

Raul Moat

Matt Stokoe, che interpreta Moat, ha aggiunto: 'Ho girato tutte le mie scene nello Yorkshire, inclusa la situazione di stallo lungo il fiume con la polizia che è realmente accaduta a Rothbury, [che] è durata più di sei ore ma abbiamo girato lì per una settimana.

'Come attore diventa solo un esercizio di resistenza. A volte con queste grandi sequenze drammatiche, la tua adrenalina può tradirti e puoi lasciarti trasportare e perdere di vista ciò che stai cercando di ottenere.

'Ma quando lo scomponi in questo modo e prendi una sequenza di sei ore e la distribuisci su una settimana di riprese, puoi suddividerla in piccoli compartimenti e attaccare ogni parte e giudicarla giusta.

'Soprattutto ricordo solo che quella settimana è stata molto fredda e buia.'

ufficiale di armi da fuoco che cammina attraverso un villaggio indossando la sua uniforme e tenendo una pistola

Lee Ingleby, che interpreta il sovrintendente capo detective Neil Adamson, ha anche spiegato com'è stato girare quella scena.

'Quando sei lì ti rendi conto che in realtà non sei così lontano da lui [Moat]', ha detto. 'Anche se sei circondato da agenti armati e indossi un giubbotto antiproiettile, ho pensato: 'Non avrei potuto farlo.'

'E poi vediamo il negoziatore della polizia che deve scegliere con cura le parole. Certo che sono addestrati... ma deve anche essere terrificante allo stesso tempo.

'Penso che Moat volesse che la polizia gli sparasse e lo uccidesse - 'morte da poliziotto' - ma non ha realizzato il suo desiderio e ha finito per spararsi'.

The Hunt for Raoul Moat è andato in onda su ITV1 alle 21:00 di domenica 16 aprile. Per ulteriori notizie, interviste e funzionalità, visita il nostro hub Drama o trova qualcosa da guardare ora con la nostra Guida TV e Guida allo streaming.