Come è vivo Han in Fast & Furious 9? Spiegato come il nuovo film lo riporta indietro

Come è vivo Han in Fast & Furious 9? Spiegato come il nuovo film lo riporta indietro

Che Film Vedere?
 




Non è un segreto che il presunto personaggio di Fast & Furious di Sung Kang, Han, torna nel franchise con una new entry Fast & Furious 9 – il primo trailer del film d'azione ritardato (pubblicato nel febbraio 2020) ha confermato la resurrezione del preferito dai fan, dopo che la serie aveva precedentemente fatto di tutto per presentare Han nonostante la sua scomparsa sullo schermo.



Ma in che modo esattamente Han è ancora vivo? F9 ci dà una risposta - una specie di - ma è consegnato come parte di una trama folle che coinvolge satelliti dirottati, magneti ad alta potenza e ogni sorta di caos veicolare, quindi se hai lasciato il cinema confuso, ti abbiamo coperto ... (Attenzione: non continuare a leggere finché non hai visto Fast & Furious 9 – seguono spoiler per il film!)



Kang ha fatto il suo debutto come Han nel film del 2002 del regista Justin Lin Better Luck Tomorrow – non ufficialmente parte della saga del film Fast – ma la sua prima apparizione nel franchise principale arriva nel 2006 in The Fast and the Furious: Tokyo Drift. Han possiede il suo garage ed è coinvolto nella scena delle corse su strada d'élite di Tokyo, facendo amicizia con il protagonista del film Sean Boswell (Lucas Black). Durante un inseguimento di strada che coinvolge Sean e l'antagonista del film Takashi (Brian Tee), l'auto di Han si scontra con una Mercedes Classe S e sembra che venga ucciso quando il suo veicolo esplode pochi istanti dopo.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.



I prossimi tre film di Fast & Furious – Fast & Furious del 2009, Fast Five del 2011 e Fast & Furious 6 del 2013 – presentano di nuovo Han, con questa trilogia ambientata prima degli eventi di Tokyo Drift. Fast & Furious 6, tuttavia, ci porta finalmente al passo (nessun gioco di parole previsto) – con la sua ragazza Gisele (Gal Gadot) che è stata uccisa, Han finalmente mantiene la sua promessa molto reiterata di trasferirsi a Tokyo. Nella scena post-crediti di quel film, rivisitiamo il suo incidente d'auto come visto in Tokyo Drift – ma con una svolta, poiché è stato rivelato che Deckard Shaw (Jason Statham) era al volante della Mercedes che ha colpito Han, agendo per vendicare suo fratello Owen (Luke Evans) che, in Fast 6, si era scontrato con Han, Dominic Toretto (Vin Diesel) e la banda ed era uscito dalla parte dei perdenti.

chi è roc alle olimpiadi

Han è stato poi creduto morto in Furious 7 del 2015 e The Fate of the Furious del 2017, ma F9 di quest'anno ripercorre gli eventi di Tokyo Drift per la seconda volta, rivelando che in effetti Han è sopravvissuto all'esplosione... con l'aiuto di un personaggio ricorrente nel franchise Fast, l'agente dell'intelligence Mr. Nobody (Kurt Russell).

In una missione che li porta a Tokyo, Letty (Michelle Rodriguez) e Mia (Jordana Brewster) scoprono che Han non solo è ancora vivo, ma ha una figlia adottiva, Elle (Anna Sawai). Han spiega che Gisele stava effettivamente lavorando per Mr. Nobody e che, sulla scia della sua morte, è stato avvicinato dalla spia per unirsi ai ranghi della sua squadra di operazioni segrete. Sentendosi senza una direzione sulla scia della morte di Gisele e cercando uno scopo, Han è d'accordo.



La presunta morte di Han in The Fast & Furious: Tokyo Drift

universale

Per diventare una super spia segreta, Han finge la sua morte - lui e Mr. Nessuno sapevano che Deckard Shaw si stava dirigendo a Tokyo con la vendetta in mente (come esattamente non viene spiegato - una soffiata dall'interno della comunità dell'intelligence presumibilmente ) e ne ha approfittato per mettere in scena la morte di Han nell'incidente d'auto. (Ancora una volta, i dettagli di come Han è sfuggito al relitto in fiamme nei secondi tra lo schianto e l'esplosione non vengono rivelati - la sua fuga è semplicemente indicata come un trucco magico ideato da Mr. Nessuno. Un doppio? Ologramma? Sedile eiettabile? decidere!)

Han ha adottato Elle durante una missione per Mr. Nobody: i suoi genitori sono stati assassinati da terroristi che cercavano di ottenere il controllo di un dispositivo che i genitori scienziati di Elle avevano inventato, che avrebbe permesso all'utente di controllare ogni dispositivo digitale nel mondo, con Han che poi eseguiva i terroristi e salvare Elle, che divenne la sua pupilla.

In F9, Han si ricongiunge all'equipaggio di Dominic Toretto e aiuta a fermare il fratello perduto di Dom, Jakob (John Cena) dall'usare il dispositivo inventato dai genitori di Elle per scatenare il caos. Si riunisce anche con Sean Boswell di Tokyo Drift, che torna anche lui nell'ultimo film Fast ed è felicissimo di scoprire che il suo vecchio amico è vivo dopo tutto.

Tuttavia, questa non è proprio la fine della storia di Han finora, tuttavia: in una scena post-crediti, Deckard Shaw ritorna e ottiene la paura della sua vita quando Han si presenta alla sua porta. (OK, quindi Han in realtà non è morto in quell'incidente, ma probabilmente è ancora piuttosto seccato che Shaw tentato per ucciderlo.)

Dovremo aspettare fino alla prossima puntata della saga Fast per scoprire cosa c'è dopo per Han e se avremo ulteriori chiarimenti sui dettagli che circondano la sua miracolosa resurrezione, o se i fan dovranno solo accontentarsi di cose da spionaggio come spiegazione...

Leggi di più: Come la serie Fast & Furious è diventata il franchise più importante di Hollywood

Fast & Furious 9 è ora nelle sale cinematografiche: scopri come rivedere tutte le Film Fast & Furious in ordine , leggi la nostra recensione di Fast & Furious 9 , visita il nostro hub Film per le ultime notizie e funzionalità o trova qualcosa da guardare stasera con la nostra Guida TV .