La vedova di Gene Kelly rivela perché il campione di Strictly Ore Oduba's Singin' In The Rain è stato il tributo perfetto

La vedova di Gene Kelly rivela perché il campione di Strictly Ore Oduba's Singin' In The Rain è stato il tributo perfetto

Che Film Vedere?
 




C'è stato un momento emozionante dopo che Ore Oduba e Joanne Clifton avevano eseguito il loro Singin' In The Rain American Smooth quando Claudia Winkleman ha rivelato che la vedova di Gene Kelly, Patricia Ward Kelly, era in realtà tra il pubblico per la Strictly Final.



È un onore assoluto per noi, grazie mille per esserti unito a noi, ha detto Claudia mentre il pubblico esultava, mentre Ore ha aggiunto: Avere Patricia qui, e fare questo numero, non posso descriverlo.



E ora Patricia stessa ha spiegato esattamente perché la rivisitazione di Singin' In The Rain da parte di Ore e Jo è stata il perfetto tributo al suo defunto marito, dicendo a RadioTimes.com che ha catturato la sensazione di gioia di Gene.

gioco di troni 8 streaming ita nowtv

Il viaggio di Patricia verso la finale di Strictly Come Dancing è iniziato nella terza settimana e l'ha portata da Los Angeles a Londra. Dopo l'esibizione di Singin' In The Rain di Ore in ottobre, ci siamo messi in contatto con lei per scoprire cosa ne pensava - ed era una fan. In effetti, lo ha definito un bellissimo tributo e ha elogiato la grazia e lo stile della coppia.



Dopo aver letto i suoi commenti, Ore era felice. Jo era al settimo cielo. Entrarono in contatto con Patricia e le ruote si misero in moto.

Parlando domenica mattina, Patricia ci ha detto che Gene avrebbe adorato la performance. Quello che ha sempre detto, e questo è davvero critico e in qualche modo correlato a quello che è successo la scorsa notte, è che non ha mai voluto che le persone imitassero quello che ha fatto, ha detto.

Sentiva solo: non imitarlo, prendi quello che ho fatto e fai qualcosa di più. Prendilo e vai oltre.



Quindi penso che cosa fosse così bello di ciò che Jo ha coreografato - e ne ho persino parlato con Bruno [Tonioli] dopo, e lui ha detto essenzialmente quello che pensavo al riguardo - che era che onorava l'originale, ma in un modo molto fantasioso ha preso l'essenza del pezzo e lo ha reso qualcos'altro che era davvero bello. Quindi, Gene avrebbe davvero festeggiato.

Ha aggiunto: ho davvero sentito che hanno catturato qualcosa. L'hanno capito. Hanno avuto la sensazione di gioia e l'hanno tradotta, ma con un bellissimo cenno del capo.

Ore e Jo hanno avuto la possibilità di sedersi a cena con Patricia prima della finale, che includeva anche un altro numero ispirato a Gene Kelly: uno Showdance to I Got Rhythm.

Erano adorabili, ci ha detto Patricia. Erano così divertenti. Erano così terrorizzati all'idea di incontrarmi. Non ero proprio quello che si aspettavano.

Hanno detto che erano seduti lì, avevano bicchieri di champagne - hanno detto che erano così stressati che hanno detto 'andiamo a bere qualcosa' e quindi hanno bevuto champagne.

cast di fate - il cielo della saga di winx

Sono entrato e mi sembrava di conoscerli da una vita.

Patricia ha anche trovato un parallelo tra Gene e Ore che potrebbe spiegare perché il presentatore sportivo della BBC è stato in grado di incanalare così bene la star del cinema.

Gene era un giocatore di hockey e Ore era un giocatore di hockey, ha rivelato. E ne abbiamo parlato: aveva davvero un buon gioco di gambe, era un po' un ragazzino cicciottello, ha detto, ma si muoveva bene.

E ho detto, beh, questo era ciò che Gene voleva essere - e se guardi la coreografia di Gene, è molto bassa, a tratti aperti. Ha fondato il suo stile di danza americano negli sport americani.

C'è stato anche un momento speciale quando Ore e Jo stavano per scendere in pista, quando Patricia ha colto l'occasione per incoraggiarla.

Entrambi alzarono lo sguardo mentre stavano per andare avanti, ricordò. È solo bello poter fare un piccolo cenno del capo.

film un principe per natale

Patricia stava sicuramente facendo il tifo per la coppia per battere Danny Mac e Louise Redknapp in finale, e non solo per la connessione con Gene Kelly.

Penso che lo spirito dello spettacolo fosse che doveva essere un non ballerino, ha spiegato. Questa è tutta la magia, è qualcuno che non l'ha mai fatto prima, che si trasforma. E Ore ne è davvero l'epitome.