David Tennant e Michael Sheen stuzzicano i personaggi di Good Omens “ancora più vicini”

David Tennant e Michael Sheen stuzzicano i personaggi di Good Omens “ancora più vicini”

Che Film Vedere?
 

La serie fantasy ritorna alla fine del mese.





David Tennant e Michael Sheen nella seconda stagione di Good Omens, fianco a fianco

Amazon PrimeVideo



Le star del dramma fantasy Good Omens hanno anticipato una relazione “ancora più stretta” tra l’angelo Aziraphale (Michael Sheen) e il demone Crowley (David Tennant) quando lo show tornerà per la seconda stagione.

La serie originale, pubblicata nel 2019, ha visto l'improbabile duo unire le forze per prevenire l'Armageddon, con questo seguito che affronta una storia su scala ridotta, secondo il creatore Neil Gaiman.

previsione galles estonia

Sheen e Tennant, che hanno creato la sitcom di blocco Staged tra il loro lavoro su Good Omens, hanno parlato Rivista SFX su come si è evoluta la relazione tra i loro personaggi.



'Ciò che è diverso nella seconda stagione è che, a causa di quello che è successo alla fine della prima stagione, non hanno più sedi centrali a cui devono fare rapporto', ha iniziato Tennant.

«Sono in una posizione molto diversa. Mentre prima cercavano di farla franca, ora sono una specie di agenti liberi.'

Sheen continuò: «Anche se sono anche una specie di fuggitivi. Sono una specie di via di mezzo. Ma questa vita meravigliosa che hanno creato nel corso di millenni, ora possono godersela in un modo leggermente diverso.



'Non devono mettersi in mostra per le rispettive squadre. C'è un diverso tipo di libertà.

«Sono sempre stati gli unici due esseri che potevano comprendere la posizione dell'altro. Adesso sono ancora più vicini”.

Per saperne di più:

Questi commenti saranno intriganti per i super-fan di Good Omens, molti dei quali hanno a lungo 'spedito' Aziraphale e Crowley in una storia d'amore immaginaria conosciuta come I Mariti Ineffabili.

Gaiman ha già resistito alle pressioni per cedere al fenomeno delle fan-fiction, raccontandolo Spia digitale nel 2020: 'Questi sono due esseri eterei e occulti che non hanno del tutto chiaro nemmeno cosa siano i mammiferi'. Non penso davvero che abbiano capito cose umane complicate come il genere.'

David Tennant e Michael Sheen nella seconda stagione di Good Omens, con Sheen che legge un libro e Tennant con la mano sotto il mento

David Tennant e Michael Sheen nella seconda stagione di Good Omens.Prime Video/Twitter

meglio chiamare saul streaming netflix

Ma anche se l'amore romantico convenzionale non è nelle carte per questa strana coppia, sembra che gli spettatori di Good Omens possano ancora aspettarsi molte interazioni affascinanti tra i due nei sei nuovi episodi.

sid skin attore

Tennant ha aggiunto: '[Crowley] ha solo un amico. Può avere un solo amico. Questa è la grande liberazione, e anche la grande prigione, in cui si trovano. Non hanno nessun altro.

«Sono arrivati ​​a fare affidamento l'uno sull'altro più di quanto abbiano mai fatto. E più di quanto vogliano ammettere».

Il prossimo numero di SFX Magazine sarà in vendita mercoledì 12 luglio, con le copie per abbonati in arrivo da sabato 8 luglio.

Effetti sonori n.368

Effetti sonori n.368.Futuro

La stagione 2 di Good Omens arriverà su Prime Video venerdì 28 luglio 2023. Scopri di più sulla nostra copertura Fantasy o visita la nostra Guida TV e Guida allo streaming per scoprire cosa succede in programma.

Prova la rivista oggi e ricevi 12 numeri a solo £ 1 con consegna a casa tua – Iscriviti ora . Per saperne di più sulle più grandi star della TV, ascolta Il podcast .